PNI 2008

PNI 2008

10/01/2008 3 aprile 2008
Categories

PREMIO NAZIONALE PER L’INNOVAZIONE 2008

Si è conclusa l’edizione 2008 del Premio Nazionale dell’Innovazione. Il Premio, organizzato dall’Associazione PNICube in collaborazione con la Fondazione Politecnico di Milano e con l’Acceleratore d’Impresa del Politecnico di Milano, ha visto in gara 57 idee d’impresa e 198 aspiranti imprenditori, di cui 50 donne.

I progetti finalisti sono stati valutati secondo i parametri:

  • originalità dell’idea imprenditoriale;
  • realizzabilità;
  • potenzialità di sviluppo e ambizione del progetto;
  • adeguatezza delle competenze del team;
  • attrattività del mercato di riferimento;
  • qualità e completezza della documentazione.

L’edizione, ha messo ancora una volta in mostra le migliori idee d’impresa ad alto contenuto tecnologico, selezionate sul territorio nazionale da 17 business plan competition locali. 10 gli stand degli sponsor che hanno deciso di aderire all’iniziativa: Vodafone (main partner), Comune di Milano, Camera di Commercio di Milano, Fondazione Cariplo, Siemens, Milano Serravalle, Seat Pagine Gialle, Banca Popolare di Sondrio, Fulbright e Poliradio.
La progettazione e l’allestimento dell’intera area espositiva, sono curati dal Dipartimento di Industrial Design, Arti, Comunicazione e Moda (INDACO) del Politecnico di Milano.

Ecco i vincitori:

1° premio – 60.000 euro: è andato a EPoS: Electronic Power Sintering Start-Cup, progetto proveniente dalla Start cup Torino Piemonte

2° premio – 30.000 euro: è stato vinto dal progetto GHOST,  proveniente dalla Start Cup Trieste

3° premio – 20.000 euro: è stato consegnato al progetto Parallel Trading System alla Start Cup Milano Lombardia.

SCARICA L’APPROFONDIMENTO


ARTICOLI PRECEDENTI


A Milano l’edizione 2008 del PNI!

Il Premio Nazionale per l’Innovazione è la competizione che ogni anno riunisce i vincitori delle Start Cup italiane, le Business Plan Competition organizzate dalle 42 università che aderiscono all’associazione PNICube. Si tratta di una sorta di coppa dei campioni che vede in gara i primi tre classificati dei 17 concorsi locali per le migliori idee imprenditoriali ad alto contenuto tecnologico.

Il Premio Nazionale per l’Innovazione è una manifestazione itinerante. La prima edizione è stata realizzata nel 2003 a Bologna, mentre le tappe successive sono state Torino, Padova, Udine e lo scorso anno Napoli. Il 2008 è la volta di Milano. L’evento si terrà giovedì 27 novembre presso il Campus Bovisa del Politecnico di Milano, area destinata a diventare la sede dell’innovazione milanese, grazie alla nascita del futuro Science Park. Qui si svolgeranno i primi due momenti chiave dell’iniziativa:

  • la presentazione delle idee progettuali dei finalisti nell’area espositiva progettata ed allestita dal Dipartimento di Industrial Design, Arti, Comunicazione e Moda (INDACO) del Politecnico di Milano;
  • i convegni, che daranno la parola agli esperti del settore, investitori, imprenditori e ai rappresentanti delle istituzioni, che, nel corso della mattinata, si confronteranno sul tema dell’imprenditoria di nuova generazione e sugli strumenti di sostegno finanziario. Seguirà nel pomeriggio un dibattito internazionale che metterà a confronto diversi modelli di incubazione, grazie alle esperienze degli ospiti stranieri.

Sarà invece il Piccolo Teatro di Milano, uno dei simboli più noti della cultura ambrosiana, l’ospite d’eccezione della premiazione, che vedrà schierati i dieci finalisti assoluti, scelti dalla giuria nell’arco della giornata.

Al debutto degli aspiranti imprenditori si affiancherà quello di un’attrice di grande talento, nota al pubblico cinematografico: Licia Maglietta. Nel corso della serata verranno assegnati due premi speciali: alla migliore idea imprenditoriale di donna, novità di questa edizione, e all’ateneo più innovativo, coppa assegnata dai Giovani Imprenditori di Confindustria. Il primo premio, di 60.000 euro è offerto da Vodafone Italia, partner strategico dell’iniziativa.

L’evento, organizzato dalla Fondazione Politecnico di Milano e dall’Acceleratore d’Impresa del Politecnico di Milano, è completamente gratuito e aperto al pubblico.

CONDIVIDI