Sarà a Pisa, presso la Scuola Superiore Sant’Anna, l’ottava edizione del premio “Start Up dell’Anno”, il concorso di PNICube tra giovani imprese generate dalla ricerca accademica dopo il 2010 che hanno conseguito le migliori performance tecniche e di successo di mercato.

Scuola Superiore Sant'Anna - Logo Completo

IN COLLABORAZIONE CON

Università degli studi di Pisa Scuola Normale Superiore Pisa Università degli Studi di Firenze - Logo Stampa

 

L’iniziativa, promossa da PNICube, l’Associazione degli Incubatori e delle Business Plan Competition accademiche italiane, fa così tappa per la prima volta in Toscana.

Possono partecipare tutte le giovani imprese innovative appartenenti ad una delle seguenti categorie:

  1. Start up che ha partecipato o si è costituita in seguito alla partecipazione ad una delle business plan competition associate al PNI;
  2. Start up che ha usufruito dei servizi di uno degli incubatori universitari partner;
  3. Spin off universitario, ossia start up fondata da un ricercatore di un’università partner con il supporto o l’approvazione dell’università stessa.

 

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato per il 4 aprile 2014.

Entro il 2 maggio 2014 saranno selezionate le finaliste che saranno invitate a partecipare alla cerimonia di premiazione che avrà luogo la mattina del 30 maggio a partire dalle ore 9.00 presso la sede della Scuola Superiore Sant’Anna.

 

LA GIURIA DI START UP DELL’ANNO 2014

 

LE 10 AZIENDE FINALISTE DI START UP DELL’ANNO 2014

 

Durante la cerimonia, dopo i saluti delle istituzioni, i dieci finalisti presenteranno il proprio pitch alla Giuria che decreterà il vincitore. A seguire, un gruppo di esperti toscani provenienti dal mondo della ricerca, delle imprese e delle istituzioni presenterà il suo punto di vista sull’innovazione e la creazione di imprese innovative e risponderà a domande sul tema da parte di studenti di Master universitari.

Sarà inoltre possibile visitare gli stand delle imprese finaliste in una apposita area allestita presso la Scuola.

L’evento si concluderà con la proclamazione del vincitore, cui verrà assegnato un Premio di 5.000 euro.

Start Up dell’anno 2014 prevede inoltre l’assegnazione di 4 premi speciali:

  • Premio Speciale Start Up Parchi Scientifici e Tecnologici da parte di APSTI;
  • Premio Speciale YEI – Franci@INNOVazione da parte dell’Ambasciata di Francia in Italia;
  • Premio Speciale UKTI da parte dell’Ambasciata UK in Italia;
  • Premio Speciale UniCredit Start Lab da parte di UniCredit;
  • Premio Speciale M31 da parte di M31 Italia.

 

VAI ALL’APPROFONDIMENTO SUI PREMI SPECIALI

 

VAI ALL’ELENCO DELLE 5 FINALISTE PER LA CATEGORIA PARCHI SCIENTIFICI E TECNOLOGICI

 

L’edizione pisana sarà organizzata dalla Scuola Superiore Sant’Anna in collaborazione con gli altri atenei toscani (Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Università di Firenze, Università di Siena) che hanno costituito a partire dal 2008 il Network per il trasferimentO della conoscenza e la Valorizzazione industriale della ricercA (ILO-NOVA).

 

Programma Start Up dell'Anno 2014-1Programma Start Up dell'Anno 2014-2

 

SCARICA IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

 

VAI ALLA RASSEGNA STAMPA DELL’EVENTO

MAIN PARTNER

IREN_SPA ms_bizspark_stacked_BLACK
logoIMPATTO
UC START LAB FinTech Acc CMYK 3D S logo_tagpisa_spilla-01

CON IL SUPPORTO DI

image001 logocrit_payoff IFC + AV
Enel_Logo_Sponsorship_Positive_sRGB iuf siemens

CON IL PATROCINIO DI

logo Apsti piccolo Ambasciata di Francia LogoAFII Print
logopisargb <img src=”http://pnicube.it/wp-content/uploads/PISA-is-smart-300×222.png” alt=”PISA is smart” width=”120″ class=”alignnone size-medium wp-image-2539″ marchio_vettoriale regione toscana logo_M31

REGOLAMENTO E MODULO DI ISCRIZIONE Regolamento Start Up dell’anno 2014 Modulo di iscrizione Start Up dell’anno 2014 Premio Franci@INNOVazione – Start-Up dell’Ambasciata di Francia Modulo di iscrizione al Premio Franci@INNOVazione – Start-Up dell’Ambasciata di Francia

CONDIVIDI

CONDIVIDI